Festival / news

Al CTWF 2013 siamo tutti pazzi per i Nuovi Makers

“Oggi parliamo di maker. La parola, per quanto generica, riflette bene la tensione di un movimento che, oltre ad essere economico e tecnologico, è anche culturale. I maker sono smanettoni, innovano, si divertono ad adattare l’esistente (hacking). Il punto è che non lo fanno semplicemente per guadagnare. Non è solo business. I maker puntano a mettere in discussione le fondamenta di una società in cui i più sono stati relegati al rango di semplici consumatori. Il movimento dei maker suona la sveglia a un esercito di famiglie che si dà appuntamento alle otto di sera per guardare in tv le varianti aggiornate di carosello. È tempo di prendere in mano (letteralmente) il mondo che ci circonda per romperlo, decostruirlo, ricostruirlo senza aspettare che qualcuno lo faccia per noi. Si può diventare imprenditori dopo aver imparato a costruire da sé qualcosa di importante? Certamente sì.” Così scrive l’economista Stefano Micelli commentando su Wired la riscossa dei nuovi makers, fenomeno internazionale straordinariamente emblematico perché apre uno scenario nuovo in cui il tradizionale rapporto tra consumo e produzione è messo creativamente in discussione. Potevamo esimerci dal dedicare a questo fenomeno – che è stato salutato dall’Economist addirittura come la Terza Rivoluzione Industriale – una bella fetta del programma del CTWF 2013? Naturalmente no, anche perché proprio Chris Anderson dal palco del CTWF 2009 ci aveva anticipato che questa sarebbe stata la vera “next big thing” e ancora una volta ci aveva visto lungo. E allora se vuoi esprimere il maker che è in te, partecipa venerdì 3 maggio ad un’esperienza unica insieme ad Enrico Bassi di Fab Lab Torino Officine Arduino e Giorgio Olivero di ToDo e iscriviti al workshop “Io Faccio, dunque sono”: sarà il modo migliore per prepararti spiritualmente alla lecture di sabato 4 tenuta niente di meno che dal fondatore di Arduino e guru del physical computing Massimo Banzi, special guest al CTWF 2013… Ti aspettiamo!




BLOG ctwflive

TWITTER

facebook