Festival / Workshop

Again(st) Coolhunting

WORKSHOP #3

Le iscrizioni al workshop sono chiuse per esaurimento posti.

TEORIA E TECNICHE DEL COOLHUNTING PER LE VIE DI CAPRI
I fenomeni e gli stili, gli oggetti e le icone generate a livello locale possono divenire repentinamente influenti a livello globale e tradursi in tendenze espressive transnazionali. Dal dettaglio di un vestito alla nuova mostra d'arte, dal graffito al locale cool, dal packaging inedito al prodotto di culto: i ‘segnali deboli' del presente, colti sul nascere, possono diventare le mode e le tendenze forti di domani e tradursi in insight strategici. Trendwatching e coolhunting sono i nomi più comuni con cui viene indicata l'attività di osservazione delle tendenze e consistono in pratiche di osservazione di matrice etnografica volte a identificare espressioni di coolness, paradigmi di consumo e comportamenti sociali emergenti. I partecipanti durante il workshop avranno modo di apprendere le basi di questa metodologia di ricerca e di svolgere una breve esercitazione sul campo per le vie di Capri durante la parte conclusiva del workshop. Il workshop fornirà infatti nella sua parte iniziale un inquadramento teorico e storico del fenomeno coolhunting, analizzando in particolare i legami di questa metodologia di ricerca con il campo della moda e del fashion forecasting, così come i concetti di "tendenza" e "coolness" e le visioni critiche e celebrative del mestiere del coolhunter. Successivamente verranno identificate alcune case histories di successo, italiane e internazionali, con lo scopo di discutere la metodologia usata da diversi istituti di ricerca e analizzare le diverse fasi attraverso cui si snoda il processo di ricerca alla base del coolhunting: dalla raccolta del materiale empirico (i cosiddetti "segnali deboli") fino all'interpretazione dei risultati. Nel corso del workshop il sociologo e presidente dell'istituto di ricerca Future Concept Lab Francesco Morace presenterà una selezione di trend che attualmente si stanno affermando a livello internazionale, con l'obiettivo di introdurre la successiva esercitazione sul campo durante la quale i partecipanti saranno invitati a mettere in pratica quanto appreso durante il workshop osservando la realtà caprese: un microcosmo straordinariamente affascinante in cui convivono anime tra di loro diversissime.

ricordati di portare: Una macchina fotografica, un bloc notes, scarpe comode, il tuo intuito.

a cura di: MARCO PEDRONI (UNIVERSITà CATTOLICA DI MILANO)
interviene: FRANCESCO MORACE (FUTURE CONCEPT LAB)

Marco Pedroni è un sociologo della cultura. E' docente a contratto di Sociologia generale e Teoria della comunicazione presso il Politecnico di Milano e collabora con il Centro per lo studio della moda (ModaCult) dell'Università Cattolica di Milano, dove ha conseguito un PhD in Sociologia e metodologia della ricerca sociale. Svolge / ha svolto attività didattica presso l'Università di Bergamo, il Milano Fashion Institute, il London College of Fashion, l'Istituto Marangoni, ISAD e Accademia Fiera Milano. E' autore di Coolhunting. Genesi di una pratica professionale eretica (FrancoAngeli, 2010) e di articoli su metodi di ricerca qualitativa (trendwatching e e-research), industrie culturali (moda e gioco d'azzardo) e teoria sociologia (Pierre Bourdieu e Erving Goffman). Con Paolo Volonté ha curato Moda e arte (FrancoAngeli, 2012) e La creatività nelle professioni (Bolzano University Press, 2008).

Francesco Morace è sociologo, scrittore e giornalista e lavora da oltre trent'anni nell'ambito della ricerca sociologica dedicata a tendenze e consumo e al cambiamento dei valori e comportamenti nel mondo. Presidente dell'istituto di ricerca Future Concept Lab, è consulente strategico di aziende e istituzioni a livello internazionale e tiene conferenze, corsi e seminari in diversi Paesi (dal Brasile alla Corea, dall'Europa agli Stati Uniti). Docente alla Domus Academy e al Politecnico di Milano, è autore di numerosi saggi tra cui Società felici. La morte del post-moderno e il ritorno dei grandi valori (2004), Il senso dell'Italia. Istruzioni per il terzo miracolo italiano (2007), Verità e bellezza. Una scommessa per il futuro dell'Italia (2010), Il talento dell'impresa (2010), I paradigmi del futuro (2011), L'impresa del talento (2012). Collabora regolarmente con numerosi periodici di diversi settori, fra i quali Adv, Interni, Mark Up e altre testate nazionali e internazionali.

modalità di partecipazione: su iscrizione, a pagamento
dove: Grand Hotel Quisisana - Capri
quando: VENERDI 3 MAGGIO 2013 ore 11,00-16,00
durata: 5 ore
costo di iscrizione: 30 Euro

per approfondire:
Marco Pedroni, Coolhunting. Genesi di una pratica professionale eretica, Franco Angeli 2010
Francesco Morace, I paradigmi del futuro. Lo scenario dei trend, Nomos Libri 2012
Martin Raymond, The Trend Forecaster's handbook, Laurence King Publishing, 2010
Malcolm Gladwell, The Coolhunt, in «The New Yorker», 17 marzo 1997, disponibile sul sito www.gladwell.com
Grant McCracken, Hunting the Cool Hunt, in «CultureBy», 28 dicembre 2002, disponibile sul sito www.cultureby.com
Grant McCracken, Who Killed the Cool Hunter?, in «CultureBy», 2 giugno 2006, disponibile sul sito www.cultureby.com

BLOG ctwflive

TWITTER

facebook